La storia dei miei dieci aborti

di Viviana Viviani Link all'articolo originale Il primo aborto fu a quindici anni, mi accompagnò mia madre. Lui era un insegnante. Diceva che non mi avrebbe messo incinta, sapeva come fare: invece no. Capii che si diventa adulti quando si impara a mentire e che il piacere ha un prezzo, la fiducia un costo. L’infermiera … Continua a leggere La storia dei miei dieci aborti

Il Decalogo dei Lettori Imperdonabili

Dopo la segnalazione del Manifesto su Rai Cultura di domenica 16/02, ecco presentato su Satistiction il Decalogo dei lettori Imperdonabili: Soprattutto i lettori imperdonabili esigono cambiamenti radicali. Lungi dal costituire un terminale passivo del commercio editoriale, rivendicano un ruolo attivo e complementare nella ridefinizione dell’opera letteraria, invitando gli scrittori a un bagno di umiltà. Ecco … Continua a leggere Il Decalogo dei Lettori Imperdonabili

Elogio della barbarie

di Simone Cerlini (link facebook) SU L'UOMO VERTICALE, DI DAVIDE LONGO Nelle politiche sociali, o almeno nella vulgata comune che passa nei testi divulgativi, si è consolidato un paradigma che è diventato insopportabile. La dialettica tra resilienza e fragilità ha stufato. Proliferano esercizi e terapie per rafforzare la comune resistenza ai traumi, ma anche ai … Continua a leggere Elogio della barbarie

Recensione Lontano dagli Occhi di Paolo Di Paolo, a cura di Luca Fassi

Lontano dagli occhi di Paolo Di Paolo: una penna solida e sensibile ingabbiata nella favola Di Luca Fassi Se qualcuno avesse dubbi sulle capacità di questo autore in fascia protetta, ben recensito e introdotto, sgombriamoli subito: Paolo Di Paolo sa scrivere. In Lontano dagli occhi non troverete orribili narratori onniscienti in stile Colibrì, inni edificanti … Continua a leggere Recensione Lontano dagli Occhi di Paolo Di Paolo, a cura di Luca Fassi

Presentazione Autori Prima Storia (4 su 6)

Il progetto di scrittura multiautore firmata Circolo16 procede e la squadra prende forma. Hanno dato disponibilità autori molto differenti tra loro, ve li presento: Zafirosalgado dal blog https://zefirosalgado.wordpress.com/, nasce a Milano durante lo scorso millennio, in un periodo compreso tra lo scandalo Watergate e la prima mondiale di E.T. Musicista di talento e apprezzata fotografa, … Continua a leggere Presentazione Autori Prima Storia (4 su 6)

Contest Imperdonabile Anonima Racconti

Gli Imperdonabili sono lieti di annunciare la loro prima iniziativa rivolta alla scrittura: l’Imperdonabile Anonima Racconti, un contest dove gli autori iscrivono i propri racconti (inediti) in assoluto anonimato attraverso un’e-mail che attribuisce un codice random all’invio.

Manifesto Letterario degli Imperdonabili

L'avevo anticipato nel post di ieri, oggi esce su Il Fatto Quotidiano il tanto atteso Manifesto Letterario degli Imperdonabili. Il decalogo è adesso disponibile per tutti. Una delle ragioni fondamentali degli Imperdonabili è il tentativo di individuare una strategia per salvare la civiltà del libro, o almeno, di quel tipo di libri «che lavorano al mistero … Continua a leggere Manifesto Letterario degli Imperdonabili

Il movimento degli Imperdonabili

Gli Imperdonabili, chi siamo Dal Fatto Quotidiano - 15/12/2019 (Di seguito riportato nella versione integrale Con primi firmatari) Questa è l’iniziativa di scrittori, poeti, librai, giornalisti, critici, editori e soprattutto lettori che ha per obiettivo comune quello di trovare un linguaggio e una prospettiva differenti rispetto all’omologazione culturale e artistica del nostro paese. Siamo contrari … Continua a leggere Il movimento degli Imperdonabili

Scintilla – Questioni di responsabilità

Scrivere come se la tastiera stesse bruciando. Credo sia giunto il tempo, in questa nazione letteraria, di cominciare ad assumersi ognuno la propria responsabilità. A partire dagli editori per finire ai lettori, passando per qualsasi tipo di autore. Troppo semplice sfruttare i sistemi di pubblicazioni self-faidate come Amazon, ilmiolibro, lulù, youcanprint. Semplice, anzi, semplicissimo pubblicare … Continua a leggere Scintilla – Questioni di responsabilità

Nono manifesto degli imperdonabili. Ci vuole un’alleanza tra editori e autori indipendenti

di Alessandro Canzian Un editore è sempre imperdonabile, quando è un editore che ha la responsabilità di segnare una traccia, un percorso. E ogni percorso, ogni strada, ha in sé per definizione un fosso, un bordo dove cadere. Noi della Samuele Editore sposiamo l’iniziativa degli amici di Transeuropa, casa editrice che abbiamo sempre visto con … Continua a leggere Nono manifesto degli imperdonabili. Ci vuole un’alleanza tra editori e autori indipendenti

Manifesto Imperdonabile – Edizione Limitata

Il tempo dei servilismi è finito. Con il licenziamento di Brullo da Linkiesta si è aperto uno sguarcio profondo tra critica e talento, industria e libertà, salotto e verità (se mai c'è stata). Ne nasce un movimento di pensatori, scrittori, editori e lettori che si definiscono Imperdonabili. Soffia un vento di rivolta e ha il … Continua a leggere Manifesto Imperdonabile – Edizione Limitata

Gli Imperdonabili. Il manifesto di Clery Celeste

di Clery Celeste Gli imperdonabili. Appunto, non perdonateci se amiamo la verità e la diciamo, se cerchiamo di praticarla, se vogliamo la bellezza e il talento così come sono: assoluti. Un movimento questo che parte da una necessità fondamentale, un diritto che non si può ridurre a compromessi, un diritto basilare che è la libertà. … Continua a leggere Gli Imperdonabili. Il manifesto di Clery Celeste

Ottavo manifesto degli Imperdonabili. La scrittura come ripicca

Io scrivo per infettare. Questo è il mio obiettivo. Ogni romanzo che vuol dirsi degno deve parlare della vita. Non delle cose, o dei fatti, ma della vita, del suo midollo. Che è privo di senso e muto come un universo vuoto. Per questo la scrittura deve essere atea. Le frasi devono essere gocce di … Continua a leggere Ottavo manifesto degli Imperdonabili. La scrittura come ripicca

Libertà! Libertà! Libertà! Settimo manifesto degli Imperdonabili

di Giorgio Anelli Davide Brullo quando scrive è bravo. Non lo dico solo io. Lo pensano in tanti (simpatizzanti, amici e nemici). È un fatto. Il fatto però che sia stato licenziato da Linkiesta, ha creato un danno culturale all’intera nazione di lettori attenti al vero. Ciò non di meno, questa beffa all’italiana si è … Continua a leggere Libertà! Libertà! Libertà! Settimo manifesto degli Imperdonabili

Scrittori, siate imperdonabili!

L'iniquità. Osservo dal margine il modo in cui viviamo la grande differenza di stili di vita, diritti, possibilità tra persone. Un ghigno sul volto, che fosse al contrario potreste confonderlo con un sorriso. Il ricco predomina il misero. Il grande commercio divora il piccolo. Così l'ora si mangia il minuto e la vita il quotidiano. … Continua a leggere Scrittori, siate imperdonabili!

Sesto manifesto degli Imperdonabili. Perché il realismo è l’impossibile

di LUCA FASSI Gran parte dell’offerta editoriale odierna si fonda sulla reazione del lettore a qualcosa che gli è stato dato sulla base della sua reazione a qualcosa che gli è stato dato sulla base della sua reazione e così via, in una spirale dove la creatività svolge un ruolo sempre più secondario, ci si … Continua a leggere Sesto manifesto degli Imperdonabili. Perché il realismo è l’impossibile

La fiamma di Anas K – studente francese

Non è successo cento anni fa. Soltanto la settimana scorsa. Questo è il messaggio di addio lasciato da uno studente francese, Anas K, che ha scelto l'immolazione con il fuoco come forma di protesta. Lui è ancora vivo, leggo, con il 90% di ustioni in tutto il corpo. Non conosco bene il francese ma il … Continua a leggere La fiamma di Anas K – studente francese

Estratti dai manifesti degli Imperdonabili

Gli Imperdonabili...chi? Se siete amanti delle questioni letterarie fate una capatina sul blog  della Wildworld by Transeuropa Edizioni: https://www.wildworld.cloud/category/imperdonabili/ Fatevene un'idea e decidete da che parte stare. Io ho un'opinione ma per adesso attendo sviluppi e la tengo per me. Primo manifesto: Qualcuno, per esempio, è davvero convinto che la linfa letteraria scorra oggi nelle … Continua a leggere Estratti dai manifesti degli Imperdonabili