L’ISPIRAZIONE

L’ISPIRAZIONE

(Dedicata a Dina di Emozioni)

 

Navigando per siti e dolori, attento al tempo

cangiante, alle altalene stagioni, ragionando

sul chi sono, che ci faccio qui, evanescenti

illusioni cercando

(lo vedi, Dina, provo a spiegarti come so!),

ho smarrito il filone, la vena cava che irrora la mente

di versi sempre nuovi (tu la chiami P O E S I A).

Allora, dico, provo a stare seduto

davanti al tramonto, rosso, sul mare,

di quelli che scatenando le tempeste nel cuore,

spalancano le porte della mente.

Così come non scrivere parole,?

Volendo comporrei

la serenata di Cilea, dipingerei

l’infuocato temporale con navi di Turner.

Ma anche, senza sforzo,

una jam improvisation di sax tenore, tipo bebop,

ricordando Charlie Parker – The Bird.

Invece m’attardo

alla sera

che s’annuncia

coi voli di gru all’orizzonte,

immobile io,

sta ferma la mente.

Domani, forse, accadrà.

Annunci

3 pensieri riguardo “L’ISPIRAZIONE

  1. Che dire?
    Un grazie con eco festoso per questa dedica.
    Appiccicherò le tue parole, fra il tessuto del mio cuore.
    Un giorno, guardandolo, mi ricorderà che un poeta, un dì, mi regalò musica e colori straordinari.
    Posso ribloggarlo?
    Grazie ancora, Natale.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...