6 Autori / Prima storia – selezioni aperte

Si cercano 6 autori/trici per scrivere una storia da pubblicare su Amazon. Questo è il primo progetto del Circolo per il 2020, atto a far emergere dal basso autori capaci e la cultura del sottobosco cibernetico con tutte le sue ricchezze. Per questo motivo la chiamata è destinata esclusivamente a blogger che lavorano sulla piattaforma … Continua a leggere 6 Autori / Prima storia – selezioni aperte

Caffé

Bevo caffé per noia. L'ho capito durante la quarantena. Avevo la moka in casa, mai utilizzata. Ho dovuto comprare un pacchetto di Lavazza al panificio pagandolo quanto quattro espressi al bar. Per riuscire a farne uno decente ho dovuto fare tre tentativi. Troppo annacquato, troppo ristretto, e il terzo non lo catalogo nemmeno perché sono … Continua a leggere Caffé

Parte VIII

Parti precedenti: prima, seconda, terza, quarta, quinta, sesta, settima. “You are a coward!” Yelled a slave violently against another. A series of voices originated by the people around rose till the ceiling, echoing in the gargantuan bulge, textured of concrete and inox. It was the sad interior of Factory Number One. A host of men … Continua a leggere Parte VIII

Parte VII

Link precedenti: prima, seconda, terza, quarta, quinta, sesta. Maria was outside picking up the laundry from a thread extended between two bars. A greyish ski hung over the manor of Madame Elizabeth with some rainy clouds that showed up here and there; it was likely that early would have rained. She hurried up, occasionally controlling … Continua a leggere Parte VII

Parte VI

Pubblico la sesta parte della storia e, come di consueto, i link per le precedenti: (parte prima, seconda, terza, quarta, quinta)On a plate, hang to the wall, was inscribed the denomination: Area Z, Second Floor. Barbara has arrived. As to the main entrance, there was a guard charged to control; he was a black guy … Continua a leggere Parte VI

La storia dei miei dieci aborti

di Viviana Viviani Link all'articolo originale Il primo aborto fu a quindici anni, mi accompagnò mia madre. Lui era un insegnante. Diceva che non mi avrebbe messo incinta, sapeva come fare: invece no. Capii che si diventa adulti quando si impara a mentire e che il piacere ha un prezzo, la fiducia un costo. L’infermiera … Continua a leggere La storia dei miei dieci aborti

Il Decalogo dei Lettori Imperdonabili

Dopo la segnalazione del Manifesto su Rai Cultura di domenica 16/02, ecco presentato su Satistiction il Decalogo dei lettori Imperdonabili: Soprattutto i lettori imperdonabili esigono cambiamenti radicali. Lungi dal costituire un terminale passivo del commercio editoriale, rivendicano un ruolo attivo e complementare nella ridefinizione dell’opera letteraria, invitando gli scrittori a un bagno di umiltà. Ecco … Continua a leggere Il Decalogo dei Lettori Imperdonabili

Elogio della barbarie

di Simone Cerlini (link facebook) SU L'UOMO VERTICALE, DI DAVIDE LONGO Nelle politiche sociali, o almeno nella vulgata comune che passa nei testi divulgativi, si è consolidato un paradigma che è diventato insopportabile. La dialettica tra resilienza e fragilità ha stufato. Proliferano esercizi e terapie per rafforzare la comune resistenza ai traumi, ma anche ai … Continua a leggere Elogio della barbarie

Recensione Lontano dagli Occhi di Paolo Di Paolo, a cura di Luca Fassi

Lontano dagli occhi di Paolo Di Paolo: una penna solida e sensibile ingabbiata nella favola Di Luca Fassi Se qualcuno avesse dubbi sulle capacità di questo autore in fascia protetta, ben recensito e introdotto, sgombriamoli subito: Paolo Di Paolo sa scrivere. In Lontano dagli occhi non troverete orribili narratori onniscienti in stile Colibrì, inni edificanti … Continua a leggere Recensione Lontano dagli Occhi di Paolo Di Paolo, a cura di Luca Fassi

Parte cinque

Allego le precedenti sezioni della mia storia: prima, seconda, terza, quarta. “Your name?” asked a Cerberus put to control the entry area. “I’m Barbara, delegate number 12365. I have been charged to clean the second floor, area Z”. “Let me check” grunted the giant guard. After a few seconds he continued: “yes, you’re on the … Continua a leggere Parte cinque

Presentazione Autori Prima Storia (4 su 6)

Il progetto di scrittura multiautore firmata Circolo16 procede e la squadra prende forma. Hanno dato disponibilità autori molto differenti tra loro, ve li presento: Zafirosalgado dal blog https://zefirosalgado.wordpress.com/, nasce a Milano durante lo scorso millennio, in un periodo compreso tra lo scandalo Watergate e la prima mondiale di E.T. Musicista di talento e apprezzata fotografa, … Continua a leggere Presentazione Autori Prima Storia (4 su 6)

Contest Imperdonabile Anonima Racconti

Gli Imperdonabili sono lieti di annunciare la loro prima iniziativa rivolta alla scrittura: l’Imperdonabile Anonima Racconti, un contest dove gli autori iscrivono i propri racconti (inediti) in assoluto anonimato attraverso un’e-mail che attribuisce un codice random all’invio.

Parte IV

Pubblico la quarta parte della mia storia. Qui di seguito i link delle precedenti sezioni: (prima, seconda, terza). Margaret snorted, tired of all that stress, leaned slightly on the chair’s back and there rested for some minutes thoughtful. Abruptly an object attracted her attention. it was a statue, gifted by a friend that, like her, … Continua a leggere Parte IV

Manifesto Letterario degli Imperdonabili

L'avevo anticipato nel post di ieri, oggi esce su Il Fatto Quotidiano il tanto atteso Manifesto Letterario degli Imperdonabili. Il decalogo è adesso disponibile per tutti. Una delle ragioni fondamentali degli Imperdonabili è il tentativo di individuare una strategia per salvare la civiltà del libro, o almeno, di quel tipo di libri «che lavorano al mistero … Continua a leggere Manifesto Letterario degli Imperdonabili

Aggiornamento progetto Prima Storia

Aggiornamenti importanti per il progetto di scrittura multiautore a sei mani Prima Storia: rimangono ancora due posti disponibili. La squadra di lavoro che sta venendo fuori è molto diversa per stili di scrittura e contenuti. Sarà dura sperimentare i limiti dei partecipanti, una sfida portare al massimo la capacità d'espressione di un gruppo così variopinto. … Continua a leggere Aggiornamento progetto Prima Storia

Parte III

Pubblico la terza parte della mia storia (le prime due possono essere reperite attraverso i seguenti collegamenti: parte prima, parte seconda). There was a crisp mountain air when Lady Elizabeth got out from the car to direct herself toward the villa’s entry hall. The spot there was wonderful, located on top of a tiny rounding … Continua a leggere Parte III

Fattore Follia in The Race – serie tv

Cos'è che quando guardi una serie televisiva te la fa amare oppure abbandonare? Sono un attento osservatore, selettore istintivo di serie televisive. Mi sono sempre rifiutato di vederne una finché per errore cominciai a guardare Fargo, era il 2014. Fargo cambiò tutto. Di grande impatto nella cultura di oggi, le serie televisive sono la nuova … Continua a leggere Fattore Follia in The Race – serie tv

Sintesi labile

Quella strana sensazione di angoscia che si prova quando si è sul punto di cominciare qualcosa. Alla società occidentale non piace lo spirito intraprendente. Ostacola qualsiasi formazione di nuove idee con fogli, linee, punti e leggi. Lo fa in qualsiasi campo, ma non può accedere direttamente alle intuizioni personali. Intuito. Vi sto chiedendo: quante volte … Continua a leggere Sintesi labile

Poeti, santi, navigatori/3

Ciao a tutti, cari lettori. Pubblico l'ultima parte del racconto lungo sul naufragio del Principessa Mafalda (da questi collegamenti potete dare un'occhiata alla prima e alla seconda puntata). Chiunque volesse esprimere un parere, lo faccia. È bello sapere le impressioni di lettura. Capitolo 3 Lo stridio giunse, orrido e inatteso, in quell'ora che gl’Inglesi, per … Continua a leggere Poeti, santi, navigatori/3

Parte II

Pubblico la seconda parte del mio testo in Inglese, buona lettura! The two rackets were glittering reflecting the sun light in way to display every tonality of the red chromium platin. Even the expensive brand was visible on the side, to remark the owner’s wealthy condition. Despite the poor skills of the players the tools … Continua a leggere Parte II

Sassi

Quando si svegliò, l'elefante era ancora lì. Il professore si schiarisce la voce. Lei è sicura, vero, di aver compreso la domanda? La donna che ha un'età indefinibile ma non sembra così vecchia da non comprendere il quesito, accenna un sorriso tra botulino e occhiaie profonde. In tiro dentro al suo tailleur blu scuso, corpo … Continua a leggere Sassi